La Premier riparte il 17 giugno, la Liga punta a chiudere tutto a luglio

Anticipazione esclusiva del ‘Telegraph’, tabloid inglese che pochi minuti fa ha svelato un importante passaggio della riunione tra i club di Premier League andata in scena quest’oggi. E’ stato deciso di ripartire mercoledì 17 giugno, con i recuperi della 28esima giornata Aston Villa-Sheffield United e Manchester City-Arsenal.
Nel week-end successivo verrà poi disputata la 29esima giornata con l’obiettivo di concludere la stagione entro il week-end dell’1-2 agosto

LaLiga punta a chiudere i campionati il 19 luglio. Poi i play-off di Segunda fino al 2 agosto

Quali date per concludere la Liga 2019/20? Anche oggi, i club spagnoli riuniti in Assemblea ne hanno discusso senza però ricevere al termine della discussione il calendario, almeno per quanto riguarda le prime giornate. Javier Tebas, presidente della Lega calcio spagnola, ha fatto sapere che lunedì o al massimo martedì verranno rese note almeno le prime giornate, ma intanto sono stati stabiliti i primi paletti. Posto che la ripresa del giochi dovrebbe esserci l’11 giugno con il derby di Siviglia, in Spagna si punta a giocare la parte più sostanziosa della Prima e della Seconda Divisione domenica 14 giugno. In Liga si ripartirà dalla 28esima giornata, in Segunda dalla 32esima: a entrambi i campionati mancano undici giornate e l’obiettivo – scrive ‘Marca’ – è quello di concludere la stagione regolare domenica 19 luglio.
A quel punto, ci saranno da disputare solo i play-off di Segunda e l’obiettivo è quello di terminarli entro il 2 agosto.