Le pagelle del Lecce sono offerte da SantaBarba Barber Club. Al termine di ogni partita, stileremo le nostre solite pagelle del match. Ogni mese calcoleremo la media voto e assegneremo al migliore in campo il premio Miglior Giocatore SantaBarba del Mese.

In questo articolo potrai anche votare il tuo migliore in campo e assegnare un voto a Fabio Liverani.

PAGELLE

GABRIEL VOTO 6

Sempre pronto e attento. Poi il Parma decide di iniziare a segnare, ma ha poche colpe.

DONATI VOTO 5

Fa il suo senza strafare. Questa volta non garantisce a Liverani il giusto equilibrio.

LUCIONI VOTO 5

Irriconoscibile. Non è più il difensore centrale che ad inizio anno garantiva sicurezza alla difesa giallorossa.

ROSSETTINI VOTO 5

In questa partita calciatori con la sua esperienza sono di fondamentale vitalità. Non pervenuto.

DELL’ORCO VOTO 4.5

Spinge poco e commette diversi errori in difesa. Decisamente da rivedere.

DEIOLA VOTO 5

Arrivato da pochi giorni in giallorosso, deve integrarsi col gruppo. Non ha alzato il livello del reparto. Si spera lo faccia nelle prossime partite. Rispoli senza voto

TACHTSIDIS VOTO 4.5

Sbaglia l’impossibile in mezzo al campo. Non è ancora il faro che dovrebbe illuminare il centrocampo del Lecce.

PETRICCIONE VOTO 5

Se lui non gira, il centrocampo non rende. Male la sua prestazione.

MANCOSU VOTO 5.5

Ha cercato di inventare per i suoi compagni offensivi. Nella ripresa si avvicina al gol con un destro che Sepe respinge in angolo.  Lapadula voto 6: entra e combatte. Colpisce la traversa sul 2-0.

FALCO VOTO 6,5 (MiP)

Prova ad impensierire i suoi avversari con accelerate improvvise. Si danna l’anima per far rendere pericolosa la sua strada. Cuore, grinta e tecnica. Non ha mai mollato.

BABACAR VOTO 4,5

Ancora non è al meglio a livello di condizione fisica. Corre, ma a vuoto. Tutti sono ancora in attesa di vederlo decisivo con alcuni gol. Vera senza voto

LIVERANI VOTO 5

Quarto ko consecutivo. I problemi iniziano a farsi sentire. Urge intervenire sul mercato ed anche all’interno dello spogliatoio. La sensazione è che la squadra non segue più i diktat del suo tecnico.

 

SCEGLI IL MIGLIORE IN CAMPO

La votazione è stata chiusa.

DAI IL TUO VOTO A FABIO LIVERANI

La votazione è stata chiusa.