Verona-Lecce 3-0, il tabellino2 min read

Allo stadio “Bentegodi” di Verona va di scena Hellas Verona-Lecce, incontro valido per la 2^ giornata del girone di ritorno del campionato di Serie A TIM. Sul campo si affrontano l’undicesima e la diciassettesima forza del campionato. Il Verona è l’autentica sorpresa della Serie A 2019/20: la squadra di Juric, partita ad agosto per conquistare la salvezza fra lo scetticismo di molti, ha saputo praticare un ottimo calcio organizzato, che ha esaltato le caratteristiche di elementi come Amrabat, Lazovic, Miguel Veloso e i difensori Kumbulla e Rrahmani. Gli scaligeri sono la quarta miglior difesa del campionato e finora hanno conquistato la bellezza di 26 punti. Il Lecce si presenta a Verona dopo l’ottimo pareggio casalingo ottenuto contro l’Inter. Un punto che mantiene la squadra di Liverani al quartultimo posto della classifica, a quota 16. Peraltro, 11 dei 16 punti complessivi, sono stati conquistati dalla squadra giallorossa lontano dalle mura amiche. Fischio d’inizio del match previsto alle ore 15.

VERONA – LECCE 3-0

Marcatori: Dawidowicz 19′, Pessina 33′, Pazzini 86′

1. STATISTICHE

Tiri Verona (in porta): 8 (5)
Tiri Lecce (in porta): 3 (-)

Angoli Verona: 3
Angoli Lecce:

Minuti di recupero: 3′ p.t.; 2′ s.t.

2. SANZIONI E DIREZIONE DI GARA

Ammoniti Verona: Faraoni, Amrabat
Espulsi Verona:

Ammoniti Lecce: Tachtsidis, Dell’Orco
Espulsi Lecce: Dell’Orco

Arbitro: Rosario Abisso sez. Palermo
Assistenti: Giacomo Paganessi sez. Bergamo –  Salvatore Affatato sez. VCO
IV Ufficiale: Riccardo Ros sez. Pordenone
VAR: Daniele Chiffi sez. Padova
AVAR: Alessio Tolfo sez. Pordenone

3. SPETTATORI

Nonostante il divieto di trasferta imposto ai residenti in provincia di Lecce (esteso anche ai possessori della tessera del tifoso) non manca la presenza di tifosi giallorossi sugli spalti del Bentegodi. Un esodo che ha portato oltre 1000 supporter fuorisede e recarsi a Verona per fornire il loro supporto alla squadra di Fabio Liverani.

4. FORMAZIONI

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri, Pinto, Faraoni, Di Carmine (Pazzini 72′), Rrhamani, Verre (Borini 48′), Kumbulla, Dawidowicz, Pessina, Amrabat (Badu 87′), Lazovic. A disposizione: Berardi, Radunovic, Vitale, Agyeman, Stepinski, Pazzini, Bocchetti, Borini, Jocic, Gunter, Empereur, Adjapong. Allenatore: I. Juric

LECCE (3-5-2): Gabriel (Vigorito 27′), Lucioni (Majer 42′), Donati, Mancosu (C), Lapadula, Rossettini, Deiola, Rispoli, Babacar (Meccariello 68′), Dell’Orco, Tachtsidis. A disposizione: Vigorito, Chironi, Vera, Falco, Shakhov, Meccariello, Colella, Rimoli, Majer. Allenatore: F. Liverani.