Delvecchio a PL: “Primavera ok. Lecce? Punti importanti con calendario difficile”

Il responsabile del Settore Giovanile del Lecce, Gennaro Delvecchio, ha parlato ai microfoni di Pianetalecce.it per fare il punto della situazione in della Primavera giallorossa guidata da Sebastiano Siviglia.

Questo il suo pensiero: “Siamo soddisfatti di queste prime partite della nuova stagione. I nostri ragazzi si stanno approcciando in questo campionato con la giusta mentalità e seguono con grandissima attenzione tutti i diktat del loro allenatore. Certo, bisogna ancora migliorare ma siamo decisamente sulla buona strada“.

E’ il secondo anno di Primavera per questi ragazzi. Nota dei miglioramenti?

Assolutamente sì. Il campionato giocato la scorsa stagione ha permesso ai nostri ragazzi di crescere non solo fisicamente, ma anche mentalmente. Il processo di crescita e maturazione è passato anche dallo scorso torneo. Siamo sulla buona strada“.

Quando è arrivato nel Salento il suo primo obiettivo è stato quello di cercare ragazzi del territorio. Ad un anno di distanza a che punto sono le cose?

Devo dire che lavoriamo senza sosta insieme ai miei collaboratori per visionare molti ragazzi che possano fare al caso nostro. Il nostro settore giovanile è in continua crescita, molti piccoli calciatori salentini iniziano a far parte delle varie squadre presenti al Kick Off. Lavoreremo anche sui ragazzi che partono dai 9/10 anni con l’obiettivo, un domani, di farli giocare in prima squadra“.

Ad oggi qualche giovane interessante c’è?

Pierno è ormai in pianta stabile con il gruppo di Fabio Liverani. Per tutti noi è un motivo di grande soddisfazione. Ma come lui ci sono altri giovani interessanti pronti a crescere al fianco dei calciatori della prima squadra. Bisogna solo avere pazienza“.

Per chiudere. Un pensiero al campionato del Lecce di Liverani…

Sono stati conquistati sei punti importanti in sette partite con un calendario difficile e da non sottovalutare. Questo torneo non è semplice, i calciatori sanno che dovranno dare tutto in ogni partita. Sono fiducioso, Liverani sta facendo un grande lavoro”.

Iweblab