Salento, in arrivo il caldo africano: punte di 38 gradi a partire dal week end

“Antò, fa caldo”. Chi se la ricorda la famosa battuta di una pubblicità di qualche anno fa? Sarà proprio questo il refrain che sentiremo a partire dal prossimo week end. Dunque mano sul telecomando e climatizzatore a palla!

Secondo gli esperti di 3bmeteo.com infatti “Se tra martedì e mercoledì il caldo allenterà parzialmente la presa, da giovedì e soprattutto nel prossimo weekend assisteremo alla seconda ondata di caldo africano, anche più intensa della precedente, che interesserà soprattutto il Centro-Sud, ma anche il Nord sebbene in parte attenuata. Da venerdì e nei giorni successivi le aree interne di Sicilia, Sardegna, Calabria, Basilicata e Puglia potranno raggiungere punte di 37-38°C (se non localmente superiori sulle valli interne lontane dal mare), ma picchi di oltre 35°C saranno possibili anche al Centro”.

A parlare è il metereologo Ferrara: “Laddove non piove, il clima si mantiene caldo e afoso, per la risalita di masse d’aria dal Nord Africa, che si umidificano scorrendo sul Mediterraneo, in particolare al Centro-Sud si superano diffusamente i 30°C sulle aree interne mentre sulle coste si ha qualche grado in meno ma con temperature percepite anche superiori ai 32-33°C per via dei tassi di umidità più elevati. Il sole di tanto in tanto viene offuscato dal passaggio di nubi alte e stratificate, specie al Centro, oltre alla presenza di pulviscolo sahariano”.

Iweblab