Anticipo di B: il Benevento espugna l’Arechi e scavalca il Lecce

Benevento Logo

Nell’anticipo della quarta giornata del girone di ritorno il Benevento, in trasferta, vince di misura il derby contro la Salernitana.

I sanniti scavalcano il Lecce ed il Pescara in classifica portandosi a due lunghezze dal Palermo ed a tre dalla capolista Brescia. Quella di ieri sera è stata una gara molto combattuta, tattica, decisa da un goffo autogol di Micai, portiere della formazione guidata da Gregucci.

In realtà il Benevento avrebbe meritato di segnare in un paio di altre occasioni ma alla fine quell’errore è stato determinante ai fini del punteggio finale. Nella giornata di oggi, di domani e di lunedì, data del posticipo che vedrà il Lecce impiegato a Venezia, le altre pretendenti alla vittoria finale del torneo dovranno rispondere agli uomini di Bucchi.

Salernitana-Benevento 0-1 (primo tempo 0-0) 

Marcatori: 49′ aut. Micai

SALERNITANA (3-4-2-1): Micai; Perticone (56′ Rosina), Gigliotti, Migliorini; Lopez, Di Tacchio, Minala (75′ Di Gennaro), Casasola; A. Anderson (79′ Calaiò), D. Anderson; Jallow. Allenatore: Gregucci

BENEVENTO (4-4-2): Montipò; Volta, Antei, Caldirola (85′ Tuia), Letizia; Buonaiuto, Del Pinto (80′ Viola), Crisetig, Improta; Coda (87′ Armenteros), R. Insigne. Allenatore: Bucchi