SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
FINO ALL'ULTIMO

L'importanza degli ultimi minuti

Scritto da Andrea Sperti  | 

Analizzando il campionato del Lecce fino ad ora ci siamo accorti che i giallorossi hanno ottenuto ben 9 punti nei minuti finali, conquistando vittorie preziose allo scadere o strappando pareggi che sembravano non dovessero più arrivare, proprio come accaduto domenica scorsa in quel di Perugia.

Anche Baroni oggi ha parlato proprio di questo in conferenza stampa, confermando che il Brescia di Inzaghi è una squadra molto pericoloso anche nei finali di partita, grazie alle alternative delle quali dispone il tecnico delle Rondinelle.

Ecco di seguito le parole di Baroni sull'argomento: 

“Loro negli ultimi 15 minuti hanno guadagnato 14 punti, quindi di sicuro hanno gente che entra in campo accesa. Lo scorso anno hanno fatto i play-off e poi sono arrivati giocatori importanti. Hanno molte frecce nell'arco ma io sono abituato a guardare in casa mia”. 

Anche il Lecce, nonostante le tante assenze, domani disporrà di una panchina di tutto rispetto e Baroni all'occorrenza potrà fare entrare giocatori freschi che avranno quindi la possibilità di cambiare l'inerzia del match.

Asencio, tanto per dirne uno, è entrato molto bene nel match di Perugia e domani contro il Brescia potrebbe finalmente esordire anche in casa, per dimostrare al pubblico giallorosso tutto il suo potenziale. 

I giallorossi hanno vinto già contro Alessandria, Cittadella e Cremonese segnando nell'ultimo quarto d'ora, ma domani servirà grande attenzione dall'inizio del match al triplice fischio. 

Di certo nel match del Via Del Mare vincerà chi sbaglierà di meno e sarà fondamentale commettere il minor numero di errori possibili per portare a casa tre punti preziosi in uno scontro diretto di importanza fondamentale. 


💬 Commenti