header logo

Il “Sinigaglia”, lo stadio del Como, ha bisogno di un massiccio restyling per risultare conforme ai parametri della Serie A, conquistata dai lariani secondi nell'ultima Serie B. I fratelli Hartono, ricchissimi proprietari del club, daranno un impianto sportivo tutto nuovo al calcio cittadino. 

Nelle prossime settimane verrà presentato il progetto elaborato da Populous (già ingaggiato in passato per il nuovo San Siro). I lavori verranno effettuati a blocchi sul modello dello stadio costruito dai neo vincitori dell'Europa League dell’Atalanta. Ma fino al completamento della nuova casa, il Como rischia di dover giocare altrove. Ma dove? 

Bentivogli su Rodriguez: "Avevamo la sensazione di aver preso un giocatore in grado di fare la differenza in B"
Conte-Napoli: il web esplode, "il Duce di Lecce". La "X" gallery con i tweet più belli