I ROSSONERI

Tour de force Milan: nelle tappe dei rossoneri non solo Lecce

Scritto da Andrea Sperti  | 

Il Milan di Stefano Pioli si è ritrovato oggi, subito dopo il beffardo pareggio subito ieri sera contro la Roma. Ecco di seguito il comunicato della società rossonera:

"Allenamento al mattino quest'oggi per i rossoneri, che si sono ritrovati per colazione prima di scendere negli spogliatoi per la sessione odierna. Presenti a Milanello anche Paolo Maldini e Frederic Massara.

REPORT
Lavoro di scarico per i calciatori impiegati nella partita contro la Roma mentre il resto della rosa, dopo aver effettuato un'attivazione tecnico-atletica, ha eseguito una serie di esercitazioni sul possesso palla. Per proseguire e concludere, spazio a una partitella con la formazione Primavera.

MARTEDÌ 10 GENNAIO
Il programma di domani prevede un allenamento al pomeriggio in preparazione della gli Ottavi di finale di Coppa Italia in programma mercoledì 11 gennaio alle 21.00 a San Siro contro il Torino". 

I rossoneri si giocano parecchio nella prossima settimana. Prima affrontano il Torino in Coppa Italia, competizione che suscita grande interesse nella dirigenza milanista. Poi affronteranno il Lecce in campionato, il giorno dopo aver scoperto il risultato di Napoli-Juventus, sfida importantissima per le sorti dello Scudetto di questa stagione. Infine, mercoledì prossimo affronteranno l’Inter nella finale di Supercoppa Italiana, un derby che vale il primo trofeo di questa stagione.

Ieri, nel match pareggiato contro i capitolini, Sandro Tonali ha rimediato un cartellino giallo che gli costerà la trasferta salentina. I rossoneri, quindi, scenderanno in campo al Via Del Mare senza il loro punto di riferimento a centrocampo, un giocatore cresciuto parecchio nelle ultime due stagioni. 

Il Milan che verrà nel Salento sarà arrabbiato per il pareggio di ieri e voglioso di recuperare punti a Napoli e Juventus. I giallorossi, dal canto loro, non avranno nulla da perdere e dovranno scendere in campo spensierati, godendosi un pomeriggio che si sono conquistati sul campo con gli ottimi risultati dell’ultimo periodo.