SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
CALCIOMERCATO

Vicenza, Balzaretti: "Forte non è stato mai un obiettivo"

Scritto da Andrea Sperti  | 

Federico Balzaretti, ds del Vicenza, ha parlato del calciomercato che affronterà la formazione biancorossa.

Ecco le sue parole riportate da TuttoMercatoWeb:

"Ranocchia? Ha un contratto, nel caso in cui la Juventus si facesse sentire faremmo di tutto per tenere il ragazzo perchè abbiamo un accordo. Poi è chiaro che contano le motivazioni e io penso che per il ragazzo sia importante rimanere qui per valorizzarsi. Ribadisco di non aver ricevuto chiamate per cui do per scontato che Filippo rimanga qui fino al termine della stagione. Forte? Non può essere un obiettivo del Vicenza. Lui gioca in A nel Venezia che non lo ha mai messo sul mercato, e il giocatore stesso non vorrebbe mai andare via dagli arancioneroverdi perchè è arrivato in serie A a 28 anni dopo tanta gavetta e l’ultima partita ha giocato titolare e fatto gol. Sono nomi che alzano solamente l’asticella dell’aspettativa dei tifosi senza un senso logico ed un reale un motivo. Si tratta solo di voci che possono dare fastidio al club proprietario del cartellino e al giocatore interessato, così come a noi possono dare fastidio le voci su Ranocchia. Bajic? Lui è in prestito dall’Udinese per cui si tratta di un discorso talmente complicato e difficile per il quale  non c’è mai stato nulla di reale. Bajic sta giocando, ha fatto gol, assist, è poco reale che possa venire da noi. Rinforzi fin dai primi giorni di mercato? Non credo all’inizio, magari con il tempo esce fuori qualche occasione interessante. Dobbiamo cogliere le giuste opportunità senza fare le cose tanto per fare, se non arriva il tre, sarà il quattro o il cinque. Non vogliamo fare delle cose di cui non siamo convinti, cercheremo di centrare solo gli obiettivi che per noi sono funzionali e possono aumentare il livello della squadra. Le cose fatte solo per smuovere la piazza non ci appartengono, vogliamo solo giocatori che effettivamente ci possono dare una mano con motivazioni importanti...".