SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
BOMBER

Ecco perché Massimo Coda è l'attaccante più forte della Serie B

Scritto da Andrea Sperti  | 

No, non abbiamo scritto questo titolo e questo pezzo solo perché ieri ha segnato il suo centesimo gol in Serie B e ci ha permesso di battere il Frosinone con il suo preciso colpo di testa.

Massimo Coda è il miglior attaccante della Serie B, il più forte e decisivo, al di là della rete di ieri, bellissima e nemmeno tanto facile.

L'attaccante campano nella conferenza stampa pre partita l'aveva detto: 

“Sarebbe bellissimo segnare il centesimo gol al Via Del Mare davanti alla mia gente, magari anche una rete decisiva”. 

Detto fatto, Massimo ha siglato la marcatura numero 100 nel campionato cadetto ed il Lecce ha battuto il Frosinone, meglio di così era anche difficile immaginarlo.

Il classe ‘88, però, non è solo gol. Il suo gioco è totale, la sua partecipazione all’azione incredibile per qualità e costanza. Il bomber giallorosso difende il pallone, lo sventaglia da una parte e dell'altra e apre spazi importanti per gli esterni e per i centrocampisti, permettendo loro di inserirsi centralmente. 

Coda è l'attaccante che segna di testa e ti decide la partita ma anche quello che illumina la scena con un passaggio filtrante per Di Mariano, con l'ex Venezia che per poco non trova la quinta rete del suo campionato.

Ieri dopo la partita ha detto una cosa in conferenza stampa, una frase che ci ha colpito particolarmente:

 “Voglio andare in A con questa maglia perchè finalmente mi sento al centro del progetto con una squadra, vorrei giocarmi quella categoria a modo mio”.

Si Massimo, hai ragione. Qui sei al centro del progetto ed al centro del cuore dei tifosi e non potrebbe essere altrimenti, dato che 41 dei 100 gol in cadetteria gli ha segnati con la nostra maglia.

Portaci in A a suon di gol, conquista quella categoria che tanto desideri e meriti. Lecce è già ai tuoi piedi ma non poniamoci limiti. 


💬 Commenti