header logo

Scatenata sul mercato la Lecce Women che nelle scorse ore ha ufficializzato l'arrivo di Kinga Ejzel dal campionato polacco

In vista della prossima stagione, il club salentino ha portato a termine un altro acquisto proveniente sempre dal club polacco Pogon Dekpol Tczew, si tratta della centrocampista Paulina Malgorzata Pompa 19 anni. 

Chi è Paulina Malgorzata Pompa

Centrocampista tecnica e molto duttile tatticamente, in grado di disimpegnarsi su vari ruoli del centrocampo. Per la prossima stagione ha scelto di indossare la maglia numero 10. 

Il club guidato da Vera Indino ha annunciato così sui social l'acquisto:

“BENVENUTA PAULINA. Un’altra calciatrice polacca per il Lecce Women. Il club giallorosso dà il benvenuto a Paulina Malgorzata Pompa, 19 anni, centrocampista proveniente dal Pogon Dekpol Tczew, lo stesso club di provenienza di Kinga Ejzel. La giovane Paulina è stata scelta dallo staff del Lecce per le sue grandi qualità tecniche e per la duttilità tattica. Anche Paulina arriverà in Italia ai primi di agosto per sottoporsi alle visite mediche e, subito dopo, mettersi a disposizione dello staff tecnico per l’inizio della preparazione atletica”.

L'intervista a Paulina Malgorzata Pompa

"Ho scelto Lecce perché sento che può essere una grande sfida per la mia carriera calcistica. Sin da piccola ho sempre desiderato andare all'estero, soprattutto in Italia, e giocare a calcio. Volevo provare qualcosa di nuovo, conoscere la cultura del Paese, la lingua e vedere come si vive lontano dalla Polonia. Quando si è presentata l'opzione del Lecce Women non ho potuto fare a meno di accettare. Sono molto emozionata e non vedo l'ora di iniziare ad allenarmi con la nuova squadra, incontrare le compagne e tutto lo staff. Sono orgogliosa di rappresentare il Lecce Women la prossima stagione e farò tutto ciò che è in mio potere per aiutare la squadra a conquistare più punti possibili.Voglio dare il meglio di me rappresentando un grande club come quello salentino. Forza Lecce Women".

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"