đź”´ LIVE

Coda vs Spal: c'è un tabù da sfatare

Scritto da Andrea Sperti  | 

Massimo Coda è la punta di diamante del Lecce di Eugenio Corini, il terminale offensivo di tutte le azioni prodotte dalla compagine salentina.

L’attaccante campano, però, nonostante abbia segnato 3 gol alla Spal, non ha mai vinto contro la formazione estense. Il centravanti giallorosso in carriera ha giocato 8 gare contro i prossimi avversari dei salentini, ma ha ottenuto solo 6 sconfitte e 2 pareggi.

Massimo ha perso quando indossava la maglia della Cremonese, della Salernitana, del Benevento ed anche quella del Lecce, nel match di andata, durante il quale ha anche sbagliato 2 gol facili per un rapace d’area di rigore come lui.

Soprattutto con la maglia granata della Salernitana è riuscito a togliersi delle soddisfazioni personali nei match contro la Spal, segnando due reti sebbene siano arrivate poi delle sconfitte.

Ora Coda è concentrato sull’obiettivo della sua squadra, ma di certo vorrà sfatare questo tabù contro gli estensi e magari segnare anche un gol, per raggiungere il suo record di reti in una sola stagione.

Insomma di motivi per fare bene contro la Spal l’attaccante del Lecce ne ha diversi. In campo servirà la determinazione di sempre, perché solo così si può raggiungere il risultato che tutti ci auguriamo.


đź’¬ Commenti