header logo

Attraverso una nota ufficiale, il Lecce ha comunicato le informazioni sul ritiro del gadget per abbonati (sciarpa).

Il comunicato sulla consegna delle sciarpe per abbonati

La consegna del gadget omaggio, relativo agli abbonati della  Stagione Sportiva 2023/2024, avverrà a partire da lunedì 05 febbraio. La distribuzione della sciarpa avverrà presso la sala Hospitality della Tribuna Centrale Sud dello Stadio (porta di accesso n.3), rispettando l'ordine alfabetico (iniziale del cognome).
Per il ritiro è necessario presentare l’abbonamento della Stagione Sportiva 2023/2024 unitamente al documento di identità.

Curva Lecce

Il calendario di distribuzione

Da lunedì 05 a venerdì 09 febbraio – dalla  A alla L
Da lunedì 12 a venerdì 16 febbraio – dalla M alla Z
Orario continuato dalle ore 10.00 alle ore 18.00

Per il ritiro della sciarpa sarà possibile delegare terze persone maggiorenni, non necessariamente abbonati, presentando delega (per scaricare il modulo di delega) debitamente compilata e firmata e copia del documento di identità del titolare dell’abbonamento.
Il gadget potrà essere ritirato per conto di uno o più abbonati, presentandosi esclusivamente nei giorni riservati alla lettera iniziale del cognome del delegato.

Sarà attiva, inoltre, la consegna a domicilio con spese di spedizione a carico dell’abbonato. La richiesta andrà effettuata via mail all’indirizzo [email protected] allegando copia del documento d’identità del titolare dell’abbonamento/i e indirizzo completo presso il quale ricevere la spedizione (costo per Italia € 9,99  – costo nazioni EU extra EU a seconda del Paese di destinazione). 

Terminata la prima fase di consegna dal 5 al 16 febbraio, la distribuzione proseguirà presso l’USLecce Store di Via Filzi n. 30 nelle date e orari che saranno comunicati successivamente (si fa presente che la seconda fase della distribuzione presso l’USLecce Store, sarà organizzata indicativamente a partire dalla metà del mese di maggio p.v.). 

Seguici su Twitch per non perdere le nostre trasmissioni in diretta
Lecce-Fiorentina sarà un esperimento per l'Agcom: ecco perché