header logo

Vittoria inaspettata ed inattesa del Sassuolo di Ballardini contro l'Inter. La formazione neroverde, in crisi di risultati e con 8 gol subiti nelle ultime due gare contro Lecce e Fiorentina, è riuscita a bissare il successo dell'andata ed a battere nuovamente l'Inter, risultando l'unica squadra in Italia a non perdere mai contro i nerazzurri in questo campionato.

La partita

Il match è stato equilibrato e deciso da un gol di Laurienté, abile a sfruttare una disattenzione difensiva di Dumfries ed infilare l'incolpevole Audero. La reazione dei nerazzurri, però, non è stata veemente come in altre occasioni e, salvo un gol annullato a Lautaro nel finale di primo tempo, i padroni di casa hanno potuto controllare senza troppi affanni il match, conquistando 3 punti preziosissimi per la loro corsa alla salvezza. Nel secondo tempo, invece, l'Inter non ha avuto nessuna occasione degna di nota, arrendendosi all''organizzazione difensiva della compagine allenata da Ballardini. 

Esultanza del Frosinone al gol di Cheddira

Lotta salvezza 

Questa vittoria, almeno fino a questo momento, non cambia la quota salvezza, dato che quest'ultima è dettata dall'andamento della terzultima in classifica. Di certo, però, il successo inaspettato del Sassuolo mette parecchio pepe alle squadre che lo precedono in classifica. Oggi sono in programma due scontri diretti: Cagliari-Lecce ed Empoli-Frosinone.

I giallorossi devono pensare sempre e solo alla loro partita, visto che con un successo sarebbe aritmeticamente salvi. Non dovessero arrivare 3 punti contro il Cagliari, allora la situazione potrebbe cambiare e sarà importante anche valutare i risultati delle altre. A Empoli, ad esempio, la posta in palio è alta. I toscani hanno necessità di vincere perché nel prossimo turno affronteranno la Lazio, ieri contestata dai propri tifosi. I ciociari, dal canto loro, nella prossima sfida ospiteranno l'Inter, già Campione d'Italia ma vogliosa di riscatto dopo la sconfitta di ieri. 

Senza, poi, dimenticare il Verona di Baroni, atteso da due partite in casa contro Fiorentina e Torino, gare che gli scaligeri non possono sbagliare per nessun motivo. 

In diretta su Twitch mercoledì alle 19: ospite Medon Berisha
🔴 LIVE - Guarda Cagliari-Lecce: statistiche in tempo reale