header logo

In questo articolo non leggerete mai che il Lecce, tra le squadre impegnate per la lotta salvezza, avrà nel prossimo turno la partita più facile. E non è per scaramanzia ma perché davvero non crediamo sia così. Giocare uno scontro diretto in casa contro una squadra in forma, dopo la batosta subita a San Siro, rappresenta un ostacolo difficile da superare. Difficile, non impossibile.

Le sfide delle altre 

Oggi, quindi, analizzeremo le partite che dovranno affrontare le dirette concorrenti dei giallorossi. Andando per ordine di orario dato che questo turno inizia venerdì e termina lunedì. 

La Salernitana 

Venerdì sera la Salernitana, ormai davvero vicina alla retrocessione, andrà di scena all’Olimpico contro una Lazio arrabbiata e delusa dopo la sconfitta nel derby.

Esultanza Frosinone

Il Frosinone 

La prima partita interessante per tutti i tifosi giallorossi, al termine di Lecce-Empoli, è quella tra Napoli e Frosinone delle 12:30 di domenica. Gli azzurri hanno ripreso la loro corsa verso un posto in Europa mentre i ciociari vengono da due pareggi consecutivi e vogliono provare a regalarsi una vittoria prestigiosa. 

Il Sassuolo 

Alle 15, poi, il Sassuolo, prossimo avversario del Lecce dopo l’Empoli, affronterà il Milan, squadra che i giallorossi salentini hanno sfidato nell’ultima giornata di campionato. I neroverdi troveranno i rossoneri stanchi dopo le fatiche di Europa League, sebbene la squadra di Pioli sia strutturata per compiere un turnover adeguato.

L'Udinese 

Alle 18, invece, l’Udinese sfidando la Roma di De Rossi proverà a dimenticare la sconfitta subita all’ultimo minuto contro l’Inter. Anche i giallorossi avranno giocato tre giorni prima il quarto di finale europeo contro il Milan e qui aumentano i dubbi sulla tenuta della compagine capitolina con tanti impegni ravvicinati. 

Claudio Ranieri

Il Cagliari

Domenica sera a San Siro sfida tra Inter e Cagliari. I nerazzurri vogliono vincerle tutte per conquistare lo storico record di punti della Serie A ma dovranno fare a meno di Lautaro Martinez e Pavard, entrambi squalificati. I sardi, dal canto loro, vengono da una convincente vittoria contro l’Atalanta e viaggiano sulle ali dell’entusiasmo.

Il Verona 

Infine, lunedì sera la sfida tra Atalanta e Verona, compagini entrambe sconfitte nell’ultimo turno di campionato. I padroni di casa possono ancora provare a strappare una qualificazione in Champions League, mentre la squadra di Baroni cercherà in ogni modo di ottenere punti fondamentali per la salvezza. 

 

In diretta su Twitch mercoledì alle 19: ospite Medon Berisha
Il ritorno di Maleh: perché non ha reso con la maglia del Lecce?