header logo

Venezia letteralmente scatenato per l’attacco. La squadra lagunare infatti cerca un  calciatore offensivo per completare un reparto dove è già arrivato Gytkjaer e nel frattempo lavora per smaltire la rosa di quei calciatori che non rientrano nei piani tecnici.

Fra questi c’è lo statunitense Andrija Novakovich, centravanti classe ‘96 reduce da una stagione in cui ha segnato appena una rete in 37 presenze con la maglia arancioneroverde. Sul calciatore ci sarebbe l’interessamento della neopromossa Reggiana di quel Nesta che lo ha già allenato a Frosinone nel biennio 2019-21.

Per sostituirlo il Venezia pensa a un profilo più giovane e duttile come Marco Olivieri, classe ‘99 della Juventus reduce da due stagioni al Perugia con cui ha segnato 7 reti in 43 presenze.

Olivieri con il Lecce ha disputato 18 partite in campionato e 3 in Coppa Italia, alcune delle quali al centro dell’attacco a causa della mancanza di Coda. Purtroppo per lui non ha mai trovato il gol ed anche questo ha reso complicata la sua esperienza salentina. 

A gennaio di quella stagione in prestito andò via con destinaIone Perugia. Il classe ’99 è sempre stato descritto come un calciatore di talento, ma forse Lecce non era il posto giusto per lui in quel momento. 

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"