SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
TUTTO ADESSO

Lecce, dicembre è il mese della svolta

Scritto da Andrea Sperti  | 

Pisa, Vicenza, Pordenone e Cremonese. Sono queste le avversarie dei giallorossi in campionato nel prossimo mese, prima della ormai solita sosta del campionato cadetto.

Il Lecce dovrà cercare di conquistare più punti possibili in queste 4 sfide per arrivare al mercato di gennaio in una buona posizione di classifica.

Le gare contro nerazzurri e grigiorossi sono veri e propri scontro diretti. In quel di Pisa , i giallorossi troveranno un ambiente caldo e il primo posto in classifica e il primo posto per ottenere la maturità e nervi saldi, mentre la Cremonese sarà affrontata al Via del mare in pieno periodo natalizio con la possibilità di portare allo stadio il pubblico grandi occasioni.

Le sfide contro Vicenza e Pordenone, le ultime due squadre della classifica, sono invece autentiche trappole, visto che i biancorossi hanno perso 13 delle 16 partite fin qui disputate e vivono ancora un periodo di crisi. Al contrario, i ramarri sembrano più vivi che mai e nelle ultime sfide hanno messo in difficoltà Frosinone e Benevento, seppur alla fine abbiano racimolato solo un punto in queste due partite.

Non si deve dimenticare nemmeno l’impegno di Coppa Italia del prossimo 16 dicembre contro lo Spezia, una gara valevole per i sedicesimi di finale della competizione, che i giallorossi giocheranno tra la trasferta di Pisa e la gara casalinga contro il Vicenza.

Baroni dovrà essere bravo a tenere tutto il gruppo sulla corda , perché per conquistare la vetta della servirà una mano da parte di tutta la rosa.