header logo

L'Inter guarda al futuro e comincia a guardarsi intorno per il dopo Hakan Calhanoglu. Negli scorsi giorni infatti il Bayern ha richiesto ai nerazzurri il calciatore e il club ha risposto che si muove per una cifra che parte da 70 milioni di euro. Per il momento le parti sono distanti ma non ci vorrà molto a colmare questo divario. 

Il calciatore infatti, nonostante abbia già rinnovato il contratto lo scorso anno, portandolo a 7 milioni di euro a stagione fino al 2027, non si vuole accontentare e guarda nel piatto dell'amico e compagno Lautaro (che di milioni di euro ne prenderà 9) per far leva sul fatto che essendo un big e veterano della squadra debba avere lo stesso trattamento del centravanti argentino.

Naturalmente Marotta non è contentissimo di questa situazione e sa bene che, a meno che non gli adegui il contratto, non sarà una cosa positiva trattenere il calciatore col mal di pancia. Così, in attesa dell'offertona che arrivi dalla Baviera, i nerazzurri cominciano a sondare il terreno per i sostituti.

L'idea è Morten Hjulmand. Segui la pagina per saperne di più >

locandina open day
locandina open day
Il Lecce di Luca Gotti: la possibile formazione da sogno aspettando il mercato
Disfatta totale! L'Italia fuori da Euro2024

💬 Commenti