SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
PRESTIGIO

Vulturar, che orgoglio! Il giallorosso nella Top 60 dei giovani più promettenti al mondo

Scritto da Pierpaolo Verri  | 

Catalin Vulturar è stato inserito dal The Guardian, celebre quotidiano inglese, nella classifica mondiale dei 60 migliori giovani calciatori nati nel 2004.  

Un riconoscimento prestigioso per il centrocampista rumeno della Primavera, che viene descritto dal The Guardian in questi termini: “Vulturar is the youngest player to have featured in a second-tier game in Romania. He made his debut for UTA Arad at the age of 14 after his youth coaches said he was too good for the level he was playing at. The talented central midfielder has captained all the Romanian youth national teams he has played for. In 2020, he moved to Lecce in Italy, where he's now training with the first team. The left-footer had trials at both Liverpool and Barcelona before the offer from Lecce that was enough to take him away from his boyhood team”.

Traduzione: "Vulturar è il giocatore più giovane in assoluto ad aver esordito nella seconda serie rumena. Ha debuttato con l'UTA Arad a 14 anni, dopo che il suo allenatore delle giovanili aveva detto che era troppo bravo per la categoria in cui giocava. Il talentuoso centrocampista centrale è stato il capitano di tutte le nazionali giovanili della Romania in cui ha giocato. Nel 2020 si è trasferito in Italia nel Lecce, dove ora si allena con la prima squadra. Il centrocampista mancino ha sostenuto dei provini con Liverpool e Barcellona prima dell'offerta del Lecce, che lo ha prelevato dalla squadra nella quale è cresciuto".