SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
IN CHIUSURA

Lecce-Maksimovic: affare in dirittura d’arrivo

Scritto da Filippo Verri  | 

Si accende il calciomercato del Lecce: i giallorossi hanno ufficializzato le acquisizioni di Federico Baschirotto, Joel Persson Voelkerling, Wladimiro Falcone e Kristoffer Askildsen
Si lavora anche in uscita con gli ormai prossimo addii di Simic e Gargiulo, ma in entrata non è finita qui.

In settimana si sono intensificati i contatti col Genoa per Nikola Maksimovic, difensore centrale classe 1991. 
Il Lecce ha incassato da tempo il sì del calciatore e del suo entourage Fali Ramadani (stesso procuratore di Falcone) e nelle scorse ore si è registrata anche un’apertura dei rossoblu al pagamento di parte dell’ingaggio.

Difatti l’ex Napoli è sotto contratto col club che milita in Serie B fino al 2025, il quale gli assicura uno stipendio da un milione e mezzo a stagione, eccessivo sia per i giallorossi che per i rossoblu. 

In seguito ad una fase di stallo dell’operazione, i contatti tra le parti sono ripartiti in maniera spedita e l’asse Genoa-Lecce si è riscaldata nuovamente.
I liguri hanno aperto all’offerta dei giallorossi ed ora la trattativa è in dirittura d’arrivo.

Maksimovic, acquistato dal Napoli per 21 milioni nel 2017, era andato in scadenza con i partenopei dopo quattro anni positivi in azzurro.
Esattamente un anno fa il Genoa lo ha tesserato da svincolato, tuttavia l’acquisizione non si è rivelata positiva, in quanto la formazione allenata tra gli altri da Blessin è retrocessa da penultima ed il giocatore è stato ostacolato da diversi infortuni.

Ora Maksimovic è in un buono stato fisico ed è pronto a rilanciarsi in Serie A: dopo settimane di contatti la conclusione dell’affare è davvero vicina.


💬 Commenti