header logo

Di nuovo una nottata difficile per i vigili del fuoco di Lecce, intervenuti in due casi la scorsa notte per altrettante auto date alle fiamme. Nel primo episodio alle 2.07 del mattino una gruppo è arrivato a San Cesario, in via Mazzini, per l'incendio di una Hyundai Atos registrata a Z.M.A., 67enne.

Mentre intorno alle ore 00.35 un altro gruppo di pompieri del reparto di Tricase ha agito nel comune di Taurisano, in via Pascoli, per il rogo di una Fiat Multipla registrata a C.S., 62 anni. Cause in corso di indagine al fine di analizzare la natura degli episodi.

Vigili del fuoco in azione a San Cesario

Auto incendiata a Nardò, le fiamme danneggiano anche un'altra vettura

Un'autoveicolo in fiamme, in piena notte a Nardò. E a farne le spese ce n'è pure un'altra, posteggiata nelle prossimità. L'incendio, per il quale sono in corso le indagini, si è accaduto nella notte di sabato. I vigili del fuoco di Gallipoli hanno agito intorno alle 3.

Le fiammate avevano già coperto una Dacia Duster posteggiata in via Lopez. Il fuoco e il calore emanato hanno leso anche una Fiat 500.

Rogo d'auto a Brindisi: in fiamme una Mercedes classe A e una Ford Focus

Ma non finisce qui. Paura in centro a Brindisi per l'incendio di due auto, in via Federico II di Svevia. Ad avvertire di quanto stava succedendo sono stati proprio gli abitanti della zona, risvegliati dai bagliori delle fiamme e dal fumo che ha toccato i primi piani delle abitazioni.

Il Mercedes andato in distrutto a Brindisi

Erano le 3 della notte quando sul luogo sono giunti i vigili del fuoco di Brindisi. L'auto, una Mercedes classe A, era totalmente avvolta dalle fiamme. Il fuoco aveva sopraggiunto anche una Ford Focus.

I pompieri sono riusciti ad avere la meglio sulle fiamme ma della Mercedes non è rimasto altro che la carcassa. Meno gravi i danni della Focus, rimasta rovinata nella parte posteriore.

Sul posto anche le forze dell'ordine che hanno intrapreso le indagini. Un elemento in più potranno darlo le telecamere di sicurezza presenti in zona.

Salentina di Lequile da 3 mesi in carcere in Kazakistan: "Aiutatemi"
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"