header logo

Lorenzo Venuti ha parlato ai microfoni di Lecce-Parma di Coppa Italia.

Lorenzo Venuti su Lecce-Parma

"Dispiace per come è arrivata la sconfitta, credo sia stata nettamente immeritata, tralasciando gli ultimi due gol abbiamo giocato solo noi. Nel primo tempo ci è mancata un po' di intensità. L'impressione è che il Parma non ci abbia messo in difficoltà in palleggio e in costruzione, le occasioni che hanno avuto sono nate da errori nostri.

Venuti

Dispiace perché potevamo fare molti più gol. Le occasioni le abbiamo avute, ma sono abituato a vedere il lato positivo e a Roma dobbiamo ripartire dalla prestazione. Hanno fatto la differenza gli episodi, all'inizio ci giravano a favore e ora ci stanno girando contro. Abbiamo perso ma abbiamo dimostrato di essere una squadra viva".

Venuti è diventato padre da poco

"Al di là di togliermi qualche ora di sonno la notte è una motivazione in più. Pensare che al rientro a casa mi aspetta mio figlio è qualcosa di meraviglioso. Ringrazio la mia compagna per avermi regalato questa gioia".

Lecce-Milan, dove vedere la partita: orari e probabili formazioni
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"