SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
CONFERENZA STAMPA

Baroni: “Dobbiamo fare punti per compiere la grande impresa”

Scritto da Filippo Verri  | 

Il tecnico Marco Baroni ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Vicenza-Lecce, gara decisiva per la promozione.

CONTRATTO - “Io ho scommesso sul mio lavoro, era giusto che la società mi conoscesse quindi non metto mai il contratto davanti al lavoro. Ci siamo gettati tutti dentro questo campionato difficile dove c’è da fare i punti che ci mancano per compiere la grande impresa.”

VICENZA - “Preferisco una squadra che si giochi qualcosa. È giusto che la gente venga allo stadio per godersi questo duello tra due squadre che vogliono superarsi una sull’altra.”

OBIETTIVO - “Tutte le partite di questa categoria sono piene di insidie. A Reggio l’abbiamo indirizzata male e venivamo da tre partite in una settimana. C’è da fare punti in queste due gare per coronare un sogno e compiere un’impresa da chiudere.”

FORMAZIONE - “È molto probabile che io vada verso una conferma. È fondamentale chi va dentro. I cambi sono fondamentali perchè quando uno dà tutto poi esaurisce le energie come Dermaku e Gendrey. Sono entrati giocatori accesi. Si parte tutti insieme consapevoli che c’è da fare la partita.”

LA PARTITA - “Il calcio è competizione, non siamo noi il problema del Vicenza e il Vicenza non è il nostro problema. Abbiamo fatto percorsi diversi, loro hanno un organico importante. Questo campionato è terribile, basta non riuscire ad indirizzarlo che poi si può complicare. Ciò che abbiamo nella testa è fare i punti che ci servono.

Io preparo le partite concentrandomi sulla mia squadra. Guardo l’avversario ma loro hanno cambiato da poco l’allenatore cambiando modulo in pochi giorni. Tutto passa dalla nostra prestazione. Deve essere di compattezza, determinazione e attenzione. Son gare in cui gli episodi sono importanti.”

DISPONIBILI - “Di Mariano sta bene come tutti gli altri che hanno avuto problemini relativi alla stanchezza.”

TIFOSI - “Nello stadio non ci entrano tutti i tifosi del Lecce, sono tantissimi nel mondo. Ci dispiace ma vogliamo fare una prestazione che renda orgogliosi tutti. Molto spesso ci è riuscito bene perchè abbiamo fatto un percorso entusiasmante.”


💬 Commenti