header logo

Mohamed Kaba, centrocampista classe 2001 del Lecce, è stato ospite di Piazza Giallorossa. Ecco le sue parole riportate da Trnews

Ho avuto qualche problema fisico ma è tutto superato. Mi trovo molto bene qui e ho avuto la fortuna di trovare un’ottima squadra, un bel gruppo che mi ha accolto molto bene.

La sfida contro il Cagliari

Contro la squadra di Ranieri il francese ha giocato un’ottima partita, soprattutto nella prima frazione di gioco.

Dovevamo fare più gol nel primo tempo, è mancato il gol. Il maltempo? È un problema che hanno affrontato entrambe le squadre non solo il Lecce, dunque non è quello.

Kaba contro l'Inter

Gruppo 

Il centrocampista ha parlato di uno spogliatoio sano e unito, che può fare la differenza nella lotta salvezza

Siamo un gruppo forte e solidale tra di noi, ed è molto importante cercare di mantenere questo spirito di gruppo per tutta la stagione, per noi e per la città, lo dobbiamo dimostra sempre. Dobbiamo essere più cinici sotto porta e fare più gol, io per primo devo fare gol e poi dobbiamo essere un po’ più solidi dal punto di vista difensivo.

Sfida alla Lazio e ringraziamento ai tifosi 

Il centrocampista è già proiettato verso il prossimo impegno di campionato in casa della Lazio. Dovrebbe giocare titolare e rimpinguare il suo bottino di 15 partite e 888 minuti giocati fino a questo momento in Serie A

Anche noi siamo più forti e quindi poi bisognerà iniziare bene questo girone di ritorno, sarà una partita importante. Sarebbe bellissimo fare 3 punti, dobbiamo impegnarci; La Lazio è una grande squadra, mi aspetto una partita impegnativa e mi piacerebbe che noi facessimo un’ottima prestazione con i tre punti che sono fondamentali. Grazie a tutti, alla città, al Lecce, e grazie ai tifosi, continueremo a fare bene, ci impegneremo e ci salveremo.

Seguici su Twitch per non perdere le nostre trasmissioni in diretta
Chi è Medon Berisha: profilo giocatore, caratteristiche, contratto