SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
CALCIO FEMMINILE

Scuola & Calcio: presentato oggi il progetto ideato dal Lecce Women

Scritto da Andrea Sperti  | 

Oggi Giovedì 23 settembre, alle ore 15.30, presso Centro Sportivo Cat, località Merine-Lecce, si è tenuta la presentazione ufficiale del Progetto "Scuola & Calcio" ideato dal Lecce Women in collaborazione con la Global Thinking Foundation. All'evento ha partecipato la dottoressa Claudia Segre. Il Presidente della GTF ha illustrato il progetto che nella stagione sportiva 2021-2022 coinvolgerà tutte le bambine e le ragazze iscritte alla Scuola Calcio Elite del Lecce Women, una iniziativa davvero unica nel suo genere nel panorama calcistico giovanile italiano. 

Queste le parole di Claudia Segre: “Sono lieta di accogliere queste nuove compagne di percorso. Percorso sportivo che vuol dire dedicare la propria vita a due ambiti importanti: merito sportivo e merito scolastico. Facciamo tutto questo all’interno di un progetto di educazione finanziaria. Il lavoro che facciamo con "Libere di vivere" è dedicato all’inclusione sociale ed al rispetto della diversità, per combattere diseguaglianze e discriminazione. Questo percorso di studio e di educazione civica vi accompagnerà da qui a maggio, quando porterete l'esito del vostro studio e di quello che avete imparato sul terreno di gioco. Il nostro ruolo è quello di essere inclusive ed assumerci le nostre responsabilità e con questo progetto siamo in grado di farlo. Ricordiamo anche che questo è il primo concorso in Italia per dimostrare che da Lecce parte la valorizzazione dell’impegno delle donne".

Dopo ha preso la parola il tecnico del Lecce Women Vera Indino, che ha spiegato le modalità di questo progetto e del concorso: “Vi spiego in poche parole il concorso anche se troverete tutti i dettagli sul bando. Insieme alla fondazione abbiamo deciso di istituire sei borse di studio che daranno la possibilità a sei di voi di seguire gratuitamente la scuola calcio. Basterà presentare il modello Isee entro il 30 ottobre. Poi si è deciso di premiare il vostro impegno scolastico con due borse di studio per categoria. Due di voi verranno premiate con una borsa di studio da 500 euro. A fine anno scolastico si presenterà la media scolastica. Oltre alla pagella farà punteggio anche essere convocato per fare qualche allenamento con la categoria superiore, oppure essere convocata per la rappresentativa regionale o nazionale. Lo borsa di studio vale per tutte le età.

Ha parlato poi anche il direttore generale dell'Area amministrativa dell'Unione Sportiva Lecce Giuseppe Mercadante: “Mi fa piacere presenziare ad un progetto del genere, perché anche l'Unione Sportiva Lecce da sempre svolge un lavoro attento allo studio dei ragazzi. Noi pretendiamo che ci sia impegno nello sport ed a scuola. Studiare è importante, molto di più che diventare bravi calciatori e calciatrici, e lo studio vi può garantire un futuro importante”. 

Infine Lino De Lorenzis, responsabile della squadra Lecce Women, ha voluto ricordare che tra qualche settimana partirà il campionato e che le partite della prima squadra si giocheranno presso il Comunale di Castrignano de' Greci, per ora a porte chiuse. 

All'evento hanno assistito anche il Vice presidente giallorosso Alessandro Adamo ed il responsabile dell'ufficio legale Zinnari