GUARDA LA LIVE TWITCH 💜

Offerta da
IL COMUNICATO

AIA: arriva la nota di scuse per Juventus-Salernitana, non per Lecce-Monza

Scritto da Filippo Verri  | 

Dopo questo weekend di Serie A, l'AIA è nel caos.
A far discutere non sono quindi le giocate dei campioni che militano in massima serie, bensì le scelte di direttori di gara e VAR.

Le gare finite sotto i riflettori a livello mediatico nazionale sono, in ordine temporale, Bologna-Fiorentina, Lecce-Monza e Juventus-Salernitana.
Chi ha da recriminare maggiormente negli appuntamenti delle 15 è indubbiamente il club salentino, a cui sono stati negati due rigori solari del direttore di gara Pairetto e dal VAR Di Martino.

Successivamente, in serale, i bianconeri non hanno agguantato i tre punti a causa di un fuorigioco inesistente, in quanto le immagini fornite alla sala VAR tagliavano parte del terreno di gioco, non inquadrando un calciatore ospite che teneva in gioco tutti.

Si attendevano in giornate delle risposte dall'Associazione Italiana Arbitri.
La nota ufficiale è arrivata un'ora fa, tuttavia, è solo parziale, in quanto riguarda esclusivamente il match dell'Allianz Stadium.

"In merito all’episodio relativo alla partita di Serie A Juventus-Salernitana, e ad un video diffuso al termine della gara prima in rete e poi ripreso da molti mezzi di informazione, l’Associazione Italiana Arbitri tiene a precisare quanto segue:

1) L’Organo Tecnico della CAN ha visionato tutte le immagini messe a disposizione del VAR e dell’AVAR per la gara in oggetto non riscontrando alcuna corrispondenza con il video in questione.

2) L’Organo Tecnico della CAN ha anche chiesto espressamente alla società che fornisce il servizio tecnologico per la VAR, se la camera in questione definita tattica fosse a disposizione degli addetti al VAR per la gara disputata allo Juventus Stadium. La risposta che veniva fornita è che la camera non era a disposizione del VAR pertanto non era fruibile dagli arbitri.

Con quanto precisato siamo convinti di aver fatto chiarezza sull’episodio occorso."


💬 Commenti