SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
DI NUOVO INSIEME

Faragò su Baroni: "Sono entusiasta di poter lavorare con lui"

Scritto da Andrea Sperti  | 
foto di Giulio Paliaga

Paolo Faragò, nuovo centrocampista del Lecce, durante la conferenza stampa di presentazione di oggi ha parlato del suo rapporto con Baroni, tecnico con il quale ha avuto già il piacere di lavorare in quel di Novara.

Ecco le parole dell'ultimo acquisto dei giallorossi:

"Baroni? È cambiato come è cambiato il calcio negli ultimi sei anni, a Novara si ricercava meno il gioco, qui si lavora molto di più sulla ricerca dell’ampiezza e la costruzione da dietro. Sono entusiasta di poter lavorare con lui. Il calcio cadetto è cambiato rispetto alla mia ultima esperienza, ci sono squadre che hanno investito molto e hanno messo in piedi delle rose molto competitive. Ci sono squadre attrezzate per andare in Serie A e hanno dichiarato apertamente l’obiettivo. La differenza rispetto al passato è che ci sono squadre che cercano di ottenere i risultati attraverso il gioco, prima era un campionato maggiormente fisico dove si cercava la vittoria prevalentemente attraverso spunti dei singoli. Sono contento che a Lecce si faccia una proposta di calcio coinvolgente per tutti i calciatori e che non si cerca la palla lunga.


💬 Commenti