header logo

La Sampdoria di Andrea Pirlo è alla ricerca di un calciatore che possa far compiere un salto di qualità alla formazione lombarda. L'uomo indiziato sembra essere proprio Diego Farias , ex esterno d'attacco del Lecce che nel Salento non ha però lasciato un ottimo ricordo.

Ora il classe ’90, come riporta TMW, ha la possibilità di ripartire dalla Serie B dopo la retrocessione con il Benevento, con conseguente scadenza e mancato rinnovo del contratto. La Sampdoria di Andrea Pirlo ha avviato i primi contatti per cercare di mettere sotto contratto l’ex rossoblù, il quale attualmente è svincolato. Un ruolo determinante potrebbe ricoprirlo Nicola Legrottaglie (head of performance dei doriani), il quale ha già incrociato il giocatore nella propria parentesi come vice allenatore dei sardi.

Per i doriani la priorità resta quello di un rinforzo in attacco e la sensazione è che in questo momento - dopo lo scotto per il mancato approdo di Massimo Coda (domenica l'attaccante ex Lecce sarà anzi avversario dei blucerchiati nella sfida con la Cremonese allo Zini) - il club voglia prendersi tutto il tempo necessario, da qui al primo settembre, per non sbagliare la scelta.

I nomi in ballo sono tanto e non tutti convincono pienamente la Samp. Okaka resta un nome caldo ma l'ex Basaksehir - con alle spalle anche un'esperienza in maglia blucerchiata - è tentato dagli Emirati Arabi. Torna di moda anche Bruno Petkovic, attaccante croato ex Catania di 29 anni oggi alla Dinamo Zagabria.

E spunta - dopo l'autocandidatura di Mattia Destro, reduce da una stagione negativa a Empoli. Ma occhio Farias, l’ex giallorosso intriga e non poco Pirlo…

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"