header logo

Prosegue la marcia trionfale del Lecce Primavera, che nel 2023 è ingiocabile.
11 vittorie, 2 pareggi e 0 sconfitte: i ragazzi di mister Coppitelli stanno dimostrando di essere di un'altra categoria, ed oggi hanno nuovamente vinto con merito.
In casa del Bologna, i salentini si sono affidati ad un super Corfitzen e, nonostante un brivido, hanno trovato i tre punti grazie a Burnete.

Si è giocato in Emilia Romagna e al 27esimo gli ospiti hanno trovato il vantaggio con Salomaa, alla seconda realizzazione consecutiva. L'azione è stata condotta dall'esterno danese classe 2004 che è stato fermato solo in area di rigore, dove l'attaccante finlandese era pronto ad intercettare il rimpallo e buttare il pallone in porta. Pochi istanti dopo, un altro episodio che ha indirizzato il match, ovvero l'espulsione di Bynoe, rossoblu ammonito per due volte in otto minuti.

Nella ripresa, Corfitzen ha compiuto una magia: da solo ha condotto un contropiede, puntando tutta la difesa avversaria e saltandola, per poi concludere in porta.
Successivamente, il Lecce è stato punito prima da Wallius, vigile in area dopo un rimpallo e poi da Franzini, autore di un ottimo tiro da fuori.

La reazione dei giallorossi non si è fatta attendere e all'ottantesimo Burnete ha riportato in vantaggio il Lecce. Reattivo Borbei all'88esimo.
Il Lecce si conferma capolista e vola a +7 sul secondo posto. 

Crediti foto: Donato Francesco Bianco

IL TABELLINO

MARCATORI: 31' Salomaa; 50' Corfitzen; 63' Wallius
AMMONITI: 17' Diop; 28' e 38' Bynoe
ESPULSI: 38' Bynoe

BOLOGNA: Franzoni, Wallius, Mercier, Raimondo, Corazza, Bynoe, Diop (dal 45' Maltoni), Rosetti, Motolese, Ebone, Urbanski. A disp.: Raffaelli, Verardi, Maltoni, Anatriello, Mazia, Solda, Baroncioni, Corsi, Busato, Bartha.

LECCE: Borbei, Pascalau, Hasic, Salomaa, Vulturar (dal 67' Samek), Burnete, Berisha, Dorgu, Munoz, Mcjannet, Corfitzen (dal 67' Daka). A disp.: Moccia, Leone, Bruhn, Samek, Bruns, Ghedda, Ciucci, Daka, Dos Reis, Hegland, Kijun, Davis Ralph.

locandina open day
locandina open day
"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"

💬 Commenti