header logo

Trasferimento per Marco Bleve in seguito al rinnovo contrattuale col Lecce. L'estremo difensore classe 1995, che un mese fa ha prolungato il rapporto con i salentini fino al 2026, torna protagonista in Serie C. C'è la nota ufficiale del Lecce:

“L'U.S. Lecce comunica di aver ceduto, a titolo temporaneo, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Marco Bleve alla Carrarese Calcio”.

L'estremo difensore è un nuovo calciatore della Carrarese, club che milita nel girone B e nella passata stagione è uscito ai play-off dopo il quarto posto in regular season. Meta ambiziosa per Bleve, pronto a rimettersi in pista in Serie C come primo portiere dopo le esperienze annuali con Martina Franca e Catanzaro.

Nelle scorse ore lo scatto della Carrarese che supera il Lecco di Checco Lepore

Se il principale candidato a lasciare Lecce poteva essere Brancolini, a sorpresa è spuntato il nome di Marco Bleve in seguito al rinnovo contrattuale col club. L'estremo difensore classe ‘95, che ha molto più mercato e presenze tra i professionisti del compagno di reparto Brancolini, farà il titolare in Serie C. La Carrarese è riuscita a superare il corteggiamento di un club di Serie B, il Lecco di Checco Lepore.

Lecce, le gerarchie in porta dopo la cessione di Bleve

In seguito alla cessione di Marco Bleve, la prima riserva di Falcone potrebbe essere Brancolini, almeno fino a gennaio. Inoltre, i giallorossi hanno in organico Borbei, Samooja e Viola. L'ultimo potrebbe facilmente trovare sistemazione tra Serie C e D, mentre i due ex Primavera attendono novità.

Sul rumeno c'è da tempo l'interesse del Crotone, ma la trattativa stenta a decollare.

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"