header logo

“Sono lieto di annunciare che Mauro Meluso è il nuovo Direttore Sportivo del Napoli. Benvenuto nella nostra famiglia e auguri di buon lavoro! Aurelio De Laurentiis”.

A comunicarlo è, come si può leggere, direttamente il presidente azzurro che, dopo la separazione da Giuntoli, trasferitosi alla Juventus, ha deciso di puntare sull’ex direttore sportivo tra le altre di Lecce e Spezia.

Meluso alza l’asticella ed approda nel club Campione d’Italia, una società che ha rivoluzionato parecchio dal punto di vista tecnico, con l’arrivo del nuovo allenatore Rudi Garcia, e che vuole sorprendere anche nella prossima stagione.

L’esperienza di Mauro Meluso da ds del Lecce 

Il direttore sportivo calabrese è diventato un dirigente del Lecce nel giugno del 2016, con la società giallorossa impantanata nelle sabbie mobili della Serie C, dopo aver sfidato i salentini più volte negli anni precedenti con il suo Cosenza. Con lui nelle vesti di ds, il club di Via Costadura ha ottenuto due promozioni di fila, fino ad arrivare in Serie A. 

Nella massima serie ha cercato in tutti i modi di consegnare a mister Liverani un organico all’altezza ma si è dovuto arrendere ad una retrocessione amara, segnata anche dall’avvento della pandemia, che ha colpito soprattutto le squadre piccole e non attrezzate alle gare da disputare ogni 3 giorni.

Dopo l’avventura nel Salento, Meluso ha sposato la causa Spezia, riuscendo nell’impresa di ottenere la permanenza nella massima serie con la compagine ligure, un traguardo difficile e complicato ai nastri di partenza.

Adesso Napoli, una nuova e stimolante avventura per provare ad intraprendere un progetto nuovo e difendere il titolo conquistato nella passata stagione. Il prossimo anno, quindi, tornerà al Via Del Mare, questa volta da avversario, per affrontare il Lecce, la società che gli ha permesso di lavorare per la prima volta in Serie A. 

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"