header logo

Il Lecce di Roberto D’Aversa prosegue la preparazione in vista del prossimo incontro di campionato contro il Sassuolo, allo Stadio Via del Mare, valevole per l’ottava giornata.

I salentini sono reduci da una netta sconfitta per 4-0, subita davanti ai propri tifosi, contro il Napoli, la seconda in questa stagione dopo quella contro la Juventus all’Allianz Stadium. Contro i nero-verdi servirà sicuramente una grande prova di reazione per dimenticare in fretta gli ultimi precedenti e tornare a macinare punti in ottica salvezza.

Quella contro gli emiliani sarà per i giallorossi la quattordicesima volta della loro storia a giocare in data 6 ottobre.

Facendo un salto nel passato, il primo storico risale addirittura alla stagione 1929/30, in Serie B, contro il Novara in trasferta e finì 2-1 in favore dei salentini; nel 1946/47, sempre in serie Cadetta, i giallorossi uscirono sconfitti per 2-0 sul campo della Salernitana; nel 1957/58 il Lecce uscì sconfitto in trasferta contro il Trapani per 1-0, nel campionato di I serie interregionale; nel 1963/64 i giallorossi tornano alla vittoria: 1-0 contro il Bisceglie al Via del Mare in terza serie mentre, sempre in Serie C, nell’anno 1968/69, finì 3-0 per il Chieti in Abruzzo; nel 1974/75, in terza serie, il Lecce vince con un netto 4-1 contro il Barletta davanti al proprio pubblico. Il primo precedente in Serie A, risale alla stagione 1985/86: al Via del Mare contro il Napoli finì 0-0; nel 1991/92 in Serie B, il Palermo s’impose al Barbera con il risultato finale di 1-0 mentre nel 1993/94, in Coppa Italia, l’Udinese vince per 2-0 in casa propria; nel campionato di Serie B 1996/97, il Lecce s’impose per 2-0 al Via del Mare contro l’Empoli, grazie alle reti di Palmieri e Cucciari mentre nell’anno 2007/08, sempre in serie Cadetta, il Bologna vinse per 1-0 allo Stadio Dall’Ara; nel campionato di Serie C 2013/14, al Via del Mare finì 0-0 contro il Barletta; infine, l’ultimo precedente in data 6 ottobre, risale alla stagione 2019/20 con Liverani in panchina: contro l’Atalanta, al Gewiss Stadium, terminò 3-1 per i padroni di casa.

Lecce-Sassuolo, dove vedere la partita: orari e probabili formazioni
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"