GUARDA LA LIVE TWITCH 💜

Offerta da
L'AVVERSARIO

La Cremonese è la peggior difesa del campionato: guai a sottovalutarla

Scritto da Filippo Verri  | 

Siamo al primo giro di boa di questo campionato: dopo sette giornate le formazioni di Serie A si fermano per un weekend a causa della pausa nazionali.
Questo inizio di stagione ha riservato delle sorprese sia in negativo che in positivo. Sorprende indubbiamente il podio della classifica, che vede Napoli, Atalanta e Udinese davanti a tutti.

Nella parte bassa della graduatoria, in particolare modo in zona retrocessione, ci sono due neopromosse, ovvero Cremonese e Monza.
A due punti come i grigiorossi è posizionata la Sampdoria, mentre i brianzoli ne hanno conquistati complessivamente quattro in seguito al successo contro la Juventus.

La terza formazione reduce dalla cadetteria, il Lecce, guarda le rivali dall'alto in forza dei 6 punti in 7 partite. Ad incidere sui risultati sin qui ottenuti di sicuro è la differenza reti.
Dando uno sguardo ai gol subiti, la Cremonese è la peggior difesa della Serie A.

La difesa a tre di mister Alvini è stata bucata ben 14 volte in 7 apparizioni.
Una media di 2 gol subiti a match sicuramente influenzata dall'ultima debacle casalinga contro la Lazio, in quanto allo Zini i grigiorossi sono stati travolti da 4 realizzazioni di Immobile e compagni.
I grigiorossi, che affronteranno il Lecce tra poco più di dieci giorni, hanno battuto la retroguardia avversaria per cinque volte, classificandosi come terzo peggior attacco.

Numeri sicuramente negativi ma che non devono influenzare il Lecce.
I giallorossi, che hanno segnato 6 gol subendone 8, non possono abbassare la guardia: la partita del Via del Mare contro la Cremonese è uno scontro diretto casalingo assolutamente da non perdere.

L'obiettivo primario è la vittoria e per questo motivo i salentini già ieri si sono ritrovati ad Acaya per preparare al meglio la gara. Dopo i 3 punti conquistati a Salerno sarebbe importantissimo confermarsi davanti al proprio pubblico.


💬 Commenti