header logo

Il vice-presidente Corrado Liguori è stato nostro ospite in diretta su Twitch a poche ore da Juventus-Lecce.

Il vice-presidente Liguori commenta Juventus-Lecce

“Il Lecce ha fatto un partitone dal punto di vista tattico. Anziché dire che il Lecce ha fatto un solo tiro in porta contro la Juve, bisognerebbe dire che la Juve ha fatto un solo tiro in porta contro il Lecce. La Juventus ieri ha chiuso tutte le catene di passaggio, ha giocato con una concentrazione incredibile. Quando una squadra di questo calibro si mette in testa di voler contenere il Lecce, ce la fa. 100 volte complimenti a chi è sceso in campo. 

Concedere un solo tiro in porta alla Juve è sintomo di un grande approccio. L'assenza di Banda ci ha penalizzati, era il calciatore perfetto per questo tipo di partita. Non abbiamo concesso un tiro in porta oltre al gol. Non è vero che il Lecce non ha problemi di classifica, mancano 29 punti alla salvezza e in Serie A non ci vuole niente per perdere 10 partite consecutive. È stato fatto qualcosa di grandissimo dal punto di vista tattico, anche ieri il Lecce ha dimostrato di essere la sorpresa del campionato. È stata fatta una partita per contenere una squadra che era avvelenata. 

Se squadre come la Juve giocano al 100%, il Lecce non fa un tiro in porta. A Torino siamo andati per i 3 punti perché domani arrivare a 40. Io non sono sereno, mentre lo scorso anno in 5 lottavano per retrocedere, in questa stagione ce ne sono 10. Significa che la quota salvezza si alzerà ed il torneo è livellato verso l'alto. Gli scontri diretti saranno una marea e le squadre più forti potrebbero cadere, ma quando giocano al loro livello… Il nostro status è da squadra che lotterà fino all'ultimo per salvarsi. L'inizio di questo campionato ha dato già un'indicazione. 

Conta molto il fattore campo per il Lecce, lo interpretiamo in maniera positiva. Probabilmente la partita in trasferta in cui abbiamo subito meno è stata proprio quella di ieri. A Firenze potevamo stare dopo 3-0, a Monza abbiamo sofferto. Non possiamo pretendere la stessa partita per 38 giornate, l'interpretazione tattica è differente. La Juve non ha mai tirato in porta oltre al gol, devo fare i complimenti a tutti. Ieri ci è mancato Banda, calciatore capace di fare uno strappo importante. Calciatore perfetto per quel tipo di partita".

Juventus-Lecce: il vice-presidente Liguori commenta gli episodi arbitrali

“Errori degli arbitri? Possono accadere. Ho sentito gli audio, avete sentito quante volte è stato detto all'arbitro di guardarlo bene? Credo nella buona fede e che alla fine gli episodi e negativi si compensino a fine campionato. Spero in maggiore attenzione perché questi sono errori di campo che il VAR non può correggere. Ha infastidito che, se non sei certo di una cosa, perché ammonisci prima l'allenatore? Poi l'espulsione al novantesimo è accanimento un po'. Credo che alla fine sia il designatore Rocchi sia i suoi arbitri stiano facendo un lavoro importante e gli errori possono sempre accadere”.

Olympiakos-Lecce, dove vedere la partita: orari e probabili formazioni
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"