header logo

Sarà Lecce-Fiorentina la finale del Campionato Primavera 1 2022-23. Ieri sera i giallorossi hanno superato in rimonta il Sassuolo grazie alle reti di Burnete e Corfitzen, mentre quest’oggi è bastato un gol di Kayode ai viola per beffare il Torino.

Ai granata sarebbe bastato un pareggio dopo 120 minuti per accedere alla finale, ma in seguito alla rete incassata non c’è stata una reazione adeguata. Nella regular season il Torino aveva raggiunto il secondo posto in classifica, arrivando proprio a pari punti con la Fiorentina, ma piazzandosi davanti a causa degli scontri diretti favorevoli.

I viola, dal canto loro, hanno chiuso terzi a -2 dal Lecce e vantano un’ossatura che ha già vinto dei tornei giovanili di recente. Infatti, sotto la guida di mister Aquilani, è stata conquistata una Coppa Italia la scorsa stagione e una Supercoppa in questa annata. Una formazione vincente che sogna lo Scudetto, che manca da anni in bacheca.

Sarà una sfida avvincente, probabilmente la più giusta considerando quanto visto nel corso del campionato. Non c’è una formazione favorita e nessuna ha vantaggi: al termine dei 90 minuti regolamentari, in caso di parità sono previsti sia i tempi supplementari sia i calci di rigore.

La Fiorentina dovrà fare a meno dello squalificato Biagetti, espulso quest’oggi. Si tratta comunque di una seconda linea, subentrata nel secondo tempo. 
Coppitelli, invece, potrà contare sull’intero organico. Il tecnico ex Torino non ha mai vinto uno Scudetto in carriera.

Come anticipato, la gara si giocherà al Mapei Stadium venerdì alle ore 20:30. Nelle prossime ore verranno comunicate le modalità di acquisto dei tagliandi, mentre sono già noti i prezzi.

TRIBUNA: 20 euro
UNDER 14: 10 euro
GRADINATA: 10 euro
UNDER 14: 5 euro

Sono attesi allo stadio neroverde tanti tifosi di entrambe le squadre.

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"