SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
LEADER

Corvino, l'icona del nuovo Lecce: il suo 2021

Scritto da Filippo Verri  | 

Pantaleo Corvino, responsabile dell'area tecnica del Lecce, ha accettato l'ennesima sfida della sua carriera: riportare i giallorossi in Serie A dando alla piazza la credibilità che merita.

Un obiettivo da inseguire con virtuosismo in una Serie B segnata sempre più dall'ingresso di capitali esteri che alzano ulteriormente l'asticella.

L'ex Fiorentina lavora ogni giorno, dall'alba al tramonto, su più fronti: prima squadra, settore giovanile, staff, strutture e non solo.

Per valutare il 2021 del direttore, è doveroso analizzare brevemente i traguardi raggiunti in ogni suo compito.

I giallorossi al primo anno hanno sfiorato la massima categoria, crollando sul più bello, mentre nella stagione in corso si stanno confermando una validissima candidata alla promozione.

La rosa, decisamente scarna dopo la dolorosa retrocessione, ora vanta più di 25 elementi.

La formazione Primavera ha raggiunto dopo anni la prima serie, mettendo in mostra talenti interessanti, non solo classe 2002 e 2003 ma anche 2004.

Sono stati effettuati investimenti importanti nelle strutture e la società ha intrapreso un percorso di rinnovamento su più fronti.

La valutazione al progetto triennale condotto da Pantaleo Corvino, a metà dell'opera è decisamente positiva: VOTO 7.