header logo

Majer ed il Lecce: più di 100 presenze e due indimenticabili promozioni in A

Zan Majer sarà sempre ricordato nel Salento per aver segnato il gol promozione nel match-point contro il Pordenone. Lo sloveno ha indossato la maglia giallorossa per 103 volte in totale, realizzando anche 8 reti e 9 assist.  È arrivato a Lecce nel febbraio del 2019 per sostituire l’infortunato Manuel Scavone ed ha subito rappresentato una pedina fondamentale nello scacchiere tattico di mister Liverani, agendo da mezz’ala di quantità e qualità.

Dopo la promozione del 2019 è rimasto in A ed ha disputato una massima serie di livello, con un girone d’andata sorprendente e quello di ritorno condizionato fortemente dalla pandemia. Nelle due stagioni successive in cadetteria, invece, non ha brillato per continuità, alternando periodi nei quali forniva ottime prestazioni ad altri in cui sembrava in difficoltà.

Dopo il gol promozione ha deciso di salutare e provare una nuova esperienza alla Reggina. Con gli amaranto ha disputato 31 gare e segnato una rete, giocando una stagione di livello ed interpretando spesso anche il ruolo di regista davanti alla difesa, ma adesso si sta guardando intorno, anche per via di una situazione societaria non così brillante per la compagine calabrese, che rischia l’esclusione dal campionato cadetto.

Calciomercato Serie B, Parma e Sampdoria su Zan Majer 

Nei giorni scorsi si era mosso con decisione il Parma ma in queste ore, come riportato da TMW, si registra un raffreddamento della pista emiliana e il possibile sorpasso che sta operando la Sampdoria. I blucerchiati sono molto interessati all'ex Lecce Zan Majer e proveranno a chiudere il colpo.

L’agente Stefano Lombardi ha parlato del futuro del suo assistito, senza tuttavia fornire troppi indizi.:

Ci sono tante squadre interessate. C’è ancora un mese e mezzo di mercato“.

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"