GUARDA LA LIVE TWITCH 💜

Offerta da
SOLO UNA BOTTA

Di Francesco non si "nasconde" dietro una maschera: col Monza ci sarà

Scritto da Andrea Sperti  | 

Federico Di Francesco in questo avvio di campionato ha giocato tutte e 6 le gare ufficiali dei giallorossi, compresa quella in Coppa Italia contro il Cittadella. Nella sfida contro l’Inter, la gara d’esordio in questo campionato, ha anche fornito un assist vincente a Ceesay, con l’attaccante gambiano che è stato poi abile a battere un incolpevole Handanovic.

Nell’ultimo match contro il Torino, però, il figlio di Eusebio, ex tecnico dei salentini, ha subito una brutta botta sul volto, all’altezza dello zigomo. Lo scontro di gioco con Ricardo Rodriguez non gli ha permesso di continuare a giocare nella seconda frazione di gioco, dato che ha dovuto fare i conti con gonfiore, vista offuscata e forte mal di testa.

Dopo la partita, in ogni caso, la Tac è risultata negativa, scongiurando l’ipotesi di trauma cranico. Si è trattata, quindi, solo di una forte botta, che però l’ex Empoli pare aver già smaltito.

Contro il Monza, infatti, Di Francesco sarà in campo, pronto a dare una grossa mano ai suoi compagni di squadra. In attacco, con l’assenza di Strefezza, è lui l’uomo di maggiore esperienza in questo campionato, visto che ormai ha collezionato più di 150 presenze nella massima serie. Il classe '94 giocherà presumibilmente sull’out di destra, con uno tra Ceesay e Colombo al centro e Banda a sinistra.

Di Francesco è chiamato a confermarsi anche contro i brianzoli ed a guidare l’attacco dei giallorossi con esperienza e qualità. Serviranno le sue giocate ed i suoi passaggi illuminanti per sorprendere la compagine di Stroppa, che verrà a Lecce per vincere e abbandonare l’ultimo posto in classifica.

Adesso dopo 5 partite ed un assist è arrivato il momento di gonfiare la rete per Federico Di Francesco. Il suo obiettivo è quello di superare il bottino di 5 gol dello scorso anno e per farlo sarà necessario iniziare proprio da sfide come quelle di domenica prossima. 


💬 Commenti