header logo

Dopo le acquisizioni di Almqvist e Pongracic, il Lecce continua a muoversi sul mercato. Un reparto su cui lavorare è il centrocampo; i salentini hanno già salutato Askildsen in virtù del mancato riscatto dalla Samp e in estate potrebbe esserci l'addio di Helgason, che intende trovare più spazio.
Dalla Primavera verrà sicuramente valutato il profilo di Berisha, fuori quota, ma ciò non esclude degli innesti per un reparto che in questa stagione ha fatto acqua in determinati frangenti.

Lecce, tra i giocatori da valutare per il mercato in uscita c'è Hjulmand

È da valutare la posizione di Morten Hjulmand; il danese ha dimostrato di meritare palcoscenici di un certo livello ed il Lecce non gli tarperà le ali, però intende monetizzare. Negli ultimi giorni sono arrivati dei sondaggi, soprattutto da parte del Milan: I giallorossi sono alla finestra e attendono offerte. Di certo, la cessione avverrà solo per un'offerta congrua.

Ylber Ramadani è il nome nuovo a cui Corvino sta lavorando

Per questi motivi, Corvino e Trinchera sono già al lavoro per fornire a mister D'Aversa delle nuove pedine. Ieri sera, dai media esteri, è rimbalzato il profilo di Ylber Ramadani, dato molto vicino al Lecce.
L'apprezzamento dei giallorossi per il centrocampista albanese trova conferme, tuttavia la trattativa non è in fase avanzata.

Al Lecce piace il classe 1996, presenza fissa della nazionale albanese con cui ha disputato 27 partite, ma deve ancora sedersi al tavolo con l'Aberdeen, club scozzese proprietario del suo cartellino fino al giugno 2025. Corvino e Trinchera stanno valutando approfonditamente Ramadani e prossimamente decideranno se affondare il colpo. Il calciatore ha aperto all'ipotesi.

È una situazione in via di sviluppo da tenere in considerazione per il centrocampo del Lecce. Il 27enne è un titolare fisso nell'Albania nel ruolo di regista, mentre in Scozia è stato impiegato anche da interno di centrocampo. Il Lecce lo monitora insieme ad altri profili e nei prossimi giorni potrebbe sciogliere le riserve.

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"