header logo

Paura tra gli abitanti e i turisti a San Cataldo (Le) dove uno pauroso incendio è maturato a poca distanza da ville e stabilimenti. L'alta colonna di fumo è percepibile a chilometri di lontananza, i vigili del fuoco stanno tentando di domare le fiamme con l'uso dei canadair.

Da diverse ore fiammeggiano oltre dieci ettari di macchia mediterranea e pineta (quasi interamente sterminata) in prossimità della spiaggia e sono stati sgomberati per prudenza un centinaio di bagnanti e le loro auto posteggiate in zona, qualche veicolo è stato inghiottita dalle fiamme, con lentezza hanno bruciato anche diverse appartamenti balneari i cui abitanti sono stati fatti evacuare anche con la forza davanti alle fiamme che procedevano e loro che cercavano di aiutare i soccorritori con le pompe da giardino. Trasportate via decine di bombole di gas dalle ville della zona per scongiurare il peggio.

La Polizia Locale ha appena diramato l'allerta: a causa degli incendi in zona CampoVerde e zona Villaggio Adriatico, è necessario evacuare la marina per consentire che le operazioni di spegnimento si svolgano nella massima sicurezza anche con l'ausilio della flotta aerea. Si raccomanda pertanto di non dirigersi verso San Cataldo e non impegnare lo svincolo per San Foca dalla S.P. 364, e lasciare le abitazioni dopo aver staccato le forniture di luce e gas e aver chiuso porte e finestre.

Incendi nel Leccese, oltre 500 richieste ai vigili del fuoco

Sono oltre 500 le richieste d'intervento pervenute al comando provinciale dei vigili del fuoco di Lecce sin dalle prime ore del mattino per una serie d'incendi che si sono verificati in varie zone del Salento.
Fiamme, alimentate dal vento caldo e dalle alte temperature, hanno interessato e distrutto centinaia di ettari di vegetazione, tra macchia mediterranea, alberi e sterpaglie. Martignano, Soleto, Surbo, Leverano, Lecce, Novoli i comuni più colpiti.

LEGGI LE PAROLE DI CARLO SALVEMINI SUGLI INCENDI

GUARDA IL VIDEO

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"