SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
LAVORARE IN SILENZIO

L'arte di saper aspettare il proprio momento

Scritto da Andrea Sperti  | 

John Bjorkengren è un professionista serio, un ragazzo umile che lavora con dedizione e non crea nessun tipo di problema. Lo svedese quest'anno non ha trovato molto spazio ma si è sempre allenato con voglia e determinazione e ieri Baroni ha deciso di premiarlo, schierandolo dal primo minuto nel match contro il Vicenza.

Il centrocampista classe ‘98 ha interpretato bene le due fasi di gioco, garantendo quantità e qualità alla manovra di Baroni. John ha recuperato tantissimi palloni in mezzo al campo ed ha avuto anche l’occasione di segnare, colpendo però debolmente di testa al centro dell'area di rigore.

Marco Baroni, ieri sera durante la conferenza stampa, ha voluto elogiare l'atteggiamento in campo del centrocampista. Ecco le parole del tecnico dei salentini: 

“Voglio fare i complimenti a Bjorkengren, ha fatto una grande partita e ha dato qualità in mezzo al campo. Oggi ha avuto la possibilità anche di fare gol”.

Nel corso del campionato il mister avrà bisogno di tutti e saper di poter contare anche su chi viene impiegato di meno costituisce una risorsa importante per la squadra. 


💬 Commenti