header logo

BORBEI 7

Bene negli interventi, anche in quelli più insidiosi. Si fa sempre trovare pronto.

MUNOZ 7

Propositivo, alle volte gli manca però un pizzico di precisione. Dietro dà una grossa mano.

PASCALAU 7

Tiene la posizione e corre pochi rischi in marcatura.

HASIC 9

Rispetto al compagno di reparto gioca maggiormente a tutto campo, andando alla ricerca dell'anticipo. E' lui l'autore del gol scudetto, si fa trovare al posto giusto nel momento giusto e non sbaglia.

DORGU 7

Prima parte di gara un po' col freno a mano tirato, prende più fiducia nel secondo tempo, pur andando un po' in difficoltà nel contenere Capasso. Sembra però abbia energie finite, offre sempre supporto alla manovra.

BERISHA 7

Dispensa sempre buone giocate di qualità in mezzo al campo ed è il giocatore che cerca maggiormente il tiro dalla distanza, anche se non riesce a centrare la porta.

VULTURAR 7,5

Gestisce con precisione il pallone nel suo classico ruolo davanti alla difesa, non fa però mancare il prezioso sostengo in fase di non possesso. 

MCJANNET 7

La dinamo del centrocampo, corre e si batte per cercare di conquistare i palloni, si fa valere con la sua fisicità. 

SALOMAA 6,5

La retroguardia avversaria lo limita bene, ha poco spazio per le sue progressioni.

BURNETE 7,5

Lotta senza risparmiarsi, fa a sportellate con i difensori avversari e lavora tanti palloni anche spalle alla porta. Fa un gran lavoro sporco, negli ultimi metri non ha occasioni per colpire.

CORFITZEN 6,5

Fa più fatica del solito a incidere con il suo dribbling, gli avversari chiudono bene gli spazi e riesce poche volte a portare la palla sul suo proverbiale mancino. 


COPPITELLI 9

Questa primavera è un capolavoro, gioca una finale correndo pochi rischi e giocando con la mentalità di chi sa di essere la più forte. Un po' di (legittima) paura frena un po' la squadra nei primi novanta minuti, i giallorossi però sono sempre compatti e non perdono mai le distanze. Quando la partita sembra ormai volgere ai rigori ci pensa Hasic a regalare lo scudetto. Chapeau mister!

 


🔄 SOSTITUZIONI

SAMEK 7

Entra e dà qualità alle transizioni. 

DAKA 6,5

Pochi spunti, ma lotta sul finale.

HEGLAND 7

Sua la sponda decisiva per il gol di Hasic. 

KLJUN s.v.

 

 

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"