SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
BOMBER

Coda: "A Lecce sto benissimo. Questa è stata la stagione perfetta"

Scritto da Andrea Sperti  | 

20 gol e 10 assist in campionato, il titolo di capocannoniere ed un’intera città ai suoi piedi, con i tifosi che lo amano ed i bambini che cercano di emularlo nei campetti di calcio.

Massimo Coda ha finalmente conquistato la Serie A insieme al suo Lecce ed ora ha solo voglia di prepararsi al meglio per il prossimo campionato.

Ecco di seguito le sue dichiarazioni, rilasciate ai microfoni di Sportitalia

“Sono contentissimo perché in questa stagione sono riuscito a far coincidere le due cose, sia la promozione che la vittoria del titolo di capocannoniere. Lo scorso anno ho vinto il titolo ma non siamo stati promossi e non andava bene. In questa stagione è stato tutto perfetto e sono soddisfatto anche per la vittoria del premio Pablito, che è unico nel suo genere. Già lo scorso anno volevamo vincere a tutti i costi il campionato ma purtroppo non ce l’abbiamo fatta. È servito un altro anno ma è arrivata nel momento giusto, ho ancora la voglia di dimostrare di poterla fare. A Lecce sto benissimo”. 

Francamente facciamo fatica a ricordare un attaccante così decisivo per così tante stagioni in Serie B. Massimo Coda rappresenta una vera e propria certezza in questa categoria, ma ora il suo sogno è quello di spingersi oltre per provare ad essere protagonista anche nella massima serie.

Il bomber campano ha disputato due volte la Serie A ma in entrambe le occasioni ha avuto dei problemi che non gli hanno permesso di esprimersi al meglio. Con la maglia del Parma ha subito un grave infortunio, mentre con il Benevento probabilmente non aveva alle spalle una squadra pronta ed adeguata al massimo campionato.

Ora sarà fondamentale festeggiare con calma, ricaricare le batterie e poi prepararsi al meglio per un’annata difficile ma anche maledettamente stimolante. 


💬 Commenti