header logo

Daniele De Rossi ha parlato a due giorni da Lecce-Roma, come riportato da vocegiallorossa.

La partita

Abbiamo passato insieme Natale, Capodanno, Santo Stefano, ora va bene anche Pasqua. Abbiamo tanta voglia di ricominciare a giocare, va bene saltare una festività per fare quel che ci piace. Avremo davanti un ostacolo molto duro come il Lecce in trasferta, sappiamo che adesso i punti soprattutto per le squadre che sono in basso valgono doppio, se non triplo. Sarà una partita durissima.

Il Lecce di Gotti

Ha faticato nelle ultime gare ma ha vinto a Salerno. Saranno agguerriti, purtroppo abbiamo preparato la gara con poco materiale di Gotti a Lecce perché ha fatto una gara sola. Abbiamo preparato due versioni, una con quello che lui faceva in passato e quello che ha fatto a Salerno. Abbiamo queste due opzioni e ce le teniamo, non abbiamo molto materiale da studiare.

Aouar Pongracic

Le insidie post Nazionali

Non ci sono rischi grandi, i giocatori hanno viaggiato, hanno riposato e si sono allenati poco. La nazionale è questa, ho fatto parte della Nazionale da calciatore e ho grande rispetto per questi momenti, ieri abbiamo fatto un allenamento strepitoso e sono stato felice di vederli così. Abbiamo fatto scarico oggi, ma la sensazione è che la squadra si sia già rituffata verso l’obiettivo principale.

Dybala e Abraham

Abbiamo dei dubbi ancora, non su Tammy che non può giocare questa partita, ha delle scadenze per il suo rientro e deve compiere la terza e la quarta settimana a regime pieno. Dybala lo valutiamo, ha fatto degli allenamenti più intensi da solo, ieri si è allenato con noi in maniera blanda, domani cercheremo di capire come starà e capire se portarlo o meno, se giocherà o meno.

In diretta su Twitch a partire dalle 15:30. Come seguirci
La probabile formazione del Lecce contro la Roma