SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
IL COMMENTO

Cagni sul Brescia: "Servono tempo ed equilibrio. Inzaghi..."

Scritto da Andrea Sperti  | 

Gigi Cagni, ex allenatore del Brescia, ha rilasciato un’intervista al Giornale di Brescia, nella quale ha parlato del cammino delle Rondinelle e del suo rapporto con Pippo Inzaghi: 

SQUADRA – “La conduzione di una squadra richiede tempo ed equilibrio. Normale che un allenatore, dopo solo 9 partite, questo equilibrio lo trovi man mano e spesso a reparti. Ora si sta concentrando di più sulla difesa e i risultati arrivano. Normale che la squadra possa risentirne in attacco, ma sono passaggi inevitabili. Serve un po’ di pazienza”.

INZAGHI – “L’equilibrio deve essere accompagnato dall’altra parola fondamentale, continuità. Adesso lui si sta concentrando sul non prendere gol, sa di avere una squadra che il gol ce l’ha in canna. Ci messaggiamo, si confronta con le persone di cui calcisticamente si fida. Ora che è papà tutte le energie le butterà sul campo, semmai ci sarà da preoccuparsi il giorno in cui lo vedremo seduto in panchina”.

La squadra di Inzaghi ha ottenuto un prezioso successo contro la Cremonese dopo due sconfitte consecutive ed ora cerca la continuità di risultati tra le mura amiche nel match contro i giallorossi di Baroni.