Tutte le variabili che consentono ai giallorossi di rimanere in Serie A

Monza-Lecce: in che modo i giallorossi potranno raggiungere la salvezza matematica?

Scritto da Redazione  | 

Mancano solo due giornate al termine del campionato di Serie A e oramai il destino dei giallorossi non è più soltanto nelle proprie mani. La squadra di Baroni infatti ha vinto solo 1 partita nelle ultime 14 gare di campionato, dunque fare affidamento esclusivamente sulle proprie forze non sembra essere una opportunità che può fare stare sereni. 

E allora, in che modo il Lecce potrebbe raggiungere la salvezza matematica già nella prossima gara di campionato? Analizziamole insieme. 

Intanto vediamo quali gare si giocheranno nella penultima giornata di campionato di Serie A:

Monza-Lecce
Hellas Verona-Empoli
Spezia-Torino.

La classifica vede la seguente situazione di punteggio:

Lecce 33
Spezia 31
Verona 30.

Cosa succede se…

…il Lecce dovesse perdere.

La Salvezza matematica sarebbe in ogni caso rimandata all'ultima giornata. Ma una vittoria di Spezia e Verona comprometterebbe seriamente la classifica poiché i liguri scavalcherebbero i giallorossi e gli scaligeri li aggancerebbero. Il pari invece consentirebbe loro solo di accorciare.

Se Spezia e Verona dovessero perdere a loro volta, i giallorossi conserverebbero il margine attuale da sfruttare poi eventualmente all'ultima di campionato.

…il Lecce dovesse pareggiare. 

La squadra di Baroni dovrebbe guardare solo ed esclusivamente a cosa succede a Verona. Lo Spezia infatti potrebbe agganciare (in caso di vittoria) o mantenere invariata la distanza (in caso di pareggio), tuttavia l'eventuale sconfitta del Verona contro l'Empoli proietterebbe la squadra di Bocchetti a -4 dai salentini rendendo praticamente vano il loro tentativo di recuperarli. Il Lecce sarebbe matematicamente salvo.

…il Lecce dovesse vincere.

La vittoria del Lecce regalerebbe la Serie A anche il prossimo anno solo se almeno una tra Spezia e Verona non vince. 


La squadra di Baroni ha un vantaggio, che potrebbe anche essere una penalità a livello psicologico, e cioé il fatto di giocare conoscendo già i risultati delle altre due. Questo consente loro di poter gestire la partita di Monza spingendo in caso di necessità di vittoria o giocando una gara più accorta nel caso in cui basti solo un pari. 

Seguici su Twitch per non perdere le nostre dirette
L'agente di Pablo Rodriguez: "Era già pronto per la A, ma ora lo è di più"