header logo

L'attesa sta per finire, ancora qualche ora e il campionato di Serie A riaprirà i battenti per una nuova stagione sportiva. Il Lecce continua la sua preparazione agli ordini di mister D'Aversa in vista dell'esordio casalingo contro la Lazio.

I precedenti al Via del Mare contro la squadra biancoceleste sorridono ai giallorossi: in 21 incontri, tra Serie A e Serie B, il Lecce ha vinto per ben 10 volte, pareggiato in 4 circostanze e perso in 7 occasioni.

In ordine cronologico, a partire dalla stagione 1980/81 , durante il Campionato di Serie B, la partita terminò a reti bianche con il punteggio di 0-0; sempre in Serie B, nelle successive due stagioni, il Lecce vinse 1-0 grazie al gol di Bruno e pareggiò di nuovo per 0-0; nel 1986/87 , ancora una volta nel campionato Cadetto, i giallorossi s'imposero per 2-0 e decisive furono le finalizzazioni di Barbas (su calcio di rigore) e Tacchi; l'ultima volta in Serie B risale alla stagione successiva ea vincono furono sempre i salentini, allenati quell'anno da Mazzone , con il risultato finale di 2-0 grazie alle reti di Vincenzi e Pasculli; in Serie A, invece, nel 1988/89 finì 1-0 grazie al gol del giallorosso Marco Baroni.

Nella stagione seguente la partita terminò nuovamente 0-0 mentre, in quella dopo, a vincere fu ancora il Lecce e decisiva fu la rete di Pasculli; nella stagione 1993/94 arrivò la prima vittoria in Salento per i capitolini che vinsero con il punteggio di 2-1 grazie alle marcature di Winter e Casiraghi; nel campionato 1997/98 i salentini tornano a vincere: al Via del Mare finì 1-0 grazie al gol di Palmieri nel finale; due anni dopo la Lazio tornò a vincere in Salento, con il punteggio di 1-0 e il gol di Nedved; la stagione seguente il Lecce vinse di misura con il punteggio di 2-1; le successive due partite davanti al proprio pubblico, il Lecce le perse con il punteggio di 2-1 (nel 2001/02 ) e 1-0 (nel 2003/04 )); la gara disputata nella stagione 2004/05 , con Zeman in panchina, è stata tra le più divertenti e pirotecniche: 5-3 il punteggio finale per i giallorossi e reti di Dalla Bona, Diamoutene e tripletta di Vucinic; la stagione seguente invece arrivò un altro pareggio per 0-0; nel 2008/09 i biancocelesti vinsero per 2-0 grazie ai gol di Foggia e Kolarov.

Nel 2010/11 e 2011/12 arrivarono due altre sconfitte per i salentini, rispettivamente con il risultato di 2-4 e di 2-3; nel 2019/20 le reti di Babacar e Lucioni, dopo quella iniziale del laziale Caicedo, regalarono la vittoria ai giallorossi allenati da Liverani; infine, nell'ultimo incontro disputato al Via del Mare la stagione precedente, le reti nella ripresa di Strefezza e Colombo, ribaltarono l'iniziale vantaggio biancoceleste segnato da Immobile, ottenendo così una preziosa vittoria per gli uomini di Baroni in ottica salvezza.

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"