header logo

Ultima giornata della stagione 2022-2023. Un Lecce ormai salvo, e desideroso soltanto di festeggiare salutando i propri tifosi e Samuel Umtiti, incontra un Bologna senza grosse aspettative.

Che partita! 

Ne viene fuori una partita spettacolare, nella quale i giallorossi passano in vantaggio, subiscono la rimonta felsinea e trovano il pareggio a pochi minuti dalla fine con una perla di Oudin. Proprio allo scadere, però, nell’ultimo minuto di recupero, gli ospiti sfruttano al meglio un magistrale contropiede e trovano la via del gol con Ferguson, ottenendo una vittoria inutile per la classifica ma soddisfacente per il morale e per la chiusura del campionato. 

Tra l’altro, per la prima volta in quella stagione la compagine di Baroni subisce 3 gol in campionato: un record che quel Lecce ha cercato di difendere fino all’ultimo, non riuscendoci proprio allo scadere. 

Marco Baroni

È successo di nuovo

Ultima giornata della stagione 2023-2024. Un Verona ormai salvo e desideroso soltanto di festeggiare la propria permanenza in Serie A affronta l’Inter già Campione d’Italia. Anche questa volta ne viene fuori una partita molto divertente, ricca di capovolgimenti di fronte ed occasioni. 

L’allenatore degli scaligeri è proprio quel Marco Baroni che un anno prima aveva portato il Lecce alla salvezza, nonostante la sconfitta maturata contro il Bologna all’ultima giornata. Anche ieri, in effetti, al minuto ’93 la formazione di casa ha subito il gol della sconfitta, una rete che avrebbe tolto ai veneti il tredicesimo posto in classifica. A segnarlo è stato Alexis Sanchez, ma il direttore di gara, dopo l’intervento del VAR, ha annullato la rete per via di un fuorigioco.

Beffa evitata per il Verona e per Baroni. Questa volta al tecnico toscano è andata meglio dell’anno scorso ed ha potuto festeggiare, anche grazie ad un prestigioso pareggio ottenuto contro i Campioni d’Italia, un tredicesimo posto che a gennaio sembrava vera utopia. L'allenatore toscano ha compiuto una grande impresa e si è dimostrato ancora una volta un mister valido anche per la massima serie, categoria nella quale ha conquistato due salvezze consecutive. 

Seguici su Twitch per non perdere le nostre trasmissioni in diretta
28 maggio 2023: la salvezza più emozionante della nostra storia