header logo

Il Lecce Primavera ritrova il sorriso e archivia un periodo difficile.
I giallorossi ieri a San Pietro in Lama hanno superato di misura il Sassuolo con gol di Burnete, tornando alla vittoria dopo i 2 pareggi e 2 le sconfitte. Il primo posto nella regular season, che ai blocchi di partenza appariva utopia, ora è davvero ad un passo: ai salentini basta una vittoria nelle ultime due giornate per avere la certezza aritmetica.

Negli spogliatoi, dopo il successo ottenuto contro una diretta concorrente, è avvenuto un divertente siparietto con protagonisti Coppitelli e Bruns. Il mister ha esclamato un discorso motivazionale rivolto ai suoi ragazzi, incitando il difensore tedesco a cantare “Sarà perchè ti amo” dei Ricchi e Poveri. Oggi, invece, una grigliata di squadra.

Queste le parole di mister Federico Coppitelli

Ci siamo. Lo dico ora io, perchè poi in tanti ve lo diranno. Anche oggi è stata la partita di quello che siamo noi. Tutti noi veniamo da tante parti del mondo, ma nessuno come voi ha reso orgoglioso chi tifa questa maglia, non solo per i risultati. Voi siete stati i più grandi tifosi di questa squadra per il modo in cui lavorate. Sono orgoglioso di voi: ho allenato tante squadre e vinto tanto, non vedo l'ora di vincere con voi. Siete la squadra migliore, più unita che ho mai allenato. Siete incredibili. Non dimentichiamo questa settimana, gli episodi li giriamo con la nostra volontà. È il primo anno in cui sento che da voi ho ricevuto più di quanto ho dato. E io dò la vita per la squadra.

Domani off, però si viene qui e si fa grigliata a pranzo. Però voglio sentire Bruns che mi canta “sarà perchè ti amo”, sennò non grigliata. Pronto a cantare? Vieni qui in piedi e mettiamo la cassa!

locandina open day
locandina open day
"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"

💬 Commenti